Home > Asia > Cina > Tibet e Nepal: Sul Tetto del Mondo
Tibet e Nepal: Sul Tetto del Mondo
Un Paese che ha sempre colpito la fantasia e l'immaginazione del mondo occidentale. Un viaggio nell'ambiente, nella cultura, nella religione, nell'arte e nel modo di vita delle popolazioni tibetane. Il Tibet è orizzonti senza fine, è l'aria rarefatta degli oltre 4000 metri di altitudine media, è il cielo di un azzurro limpido, è i tesori artistici, è gli accampamenti dei nomadi che si incontrano lungo il percorso....
Un viaggio che tocca due paesi confinanti, ma molto diversi tra loro. Il nostro punto di partenza è Kathmandu, che nonostante abbia perso il fascino hippy degli anni '70, conserva tesori architettonici inestimabili. Oggi una strada chiamata "Friendship Highway" collega i due paesi, ma il terremoto del 2015 ne ha distrutto alcuni tratti che non sono ancora percorribili, per questo motivo voliamo direttamente a Lhasa, ancora meta di pellegrinaggi e famosa per il Palazzo del Potala, anitca residenza del Dalai Lama e Tempio del Jokhang, cuore della fede tibetana.
Percorrriamo l'altopiano per scoprirne i tesori artistici che si sono salvati dalla Rivoluzione Culturale e immergerci negli immensi spazi verdi: il Monastero di Samye, il più antico del Paese, gli alti passi da cui godiamo di un panorama mozzafiato sulle alte montagne innevate dell'Himalaya, lo straordinario complesso religioso di Tashilumpo e l'avvicinamento al campo base dell'Everest che ci consente di ammirare la facciata settentrionale della montagna più alta del mondo.
Un viaggio che coglie gli aspetti culturali più rappresentativi di questo affascinante Paese!
Clima ideale
Legenda: 1=clima peggiore / 5=clima ideale
gennaio
febbraio
marzo
aprile
maggio
giugno
luglio
agosto
settembre
ottobre
novembre
dicembre